Borghi: “De Ketelaere? Sente la pressione, va aspettato”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il tema Charles De Ketelaere sta diventando sempre più ingombrante. L’ottimo rendimento che sta avendo Brahim Diaz, concorrente del belga sulla trequarti, sta mettendo ulteriore pressione adosso al ragazzo. La differenza tra i due, in questo momento, sembra proprio essere sul piano mentale. Lo spagnolo, infatti, vola a mente sgombra, godendosi questo momento di forma a suon di gol. L’altro, invece, avrebbe davvero bisogno di una scintilla per sbloccarsi. Dopo il rocambolesco errore sotto porta contro il Monza, infatti, si è visto un ragazzo profondamente deluso e frustrato, nonostante la larga vittoria. Proprio di De Ketelaere, fiore all’occhiello della campagna acqusti estiva del Milan, ha voluto parlare il gironalista e telecronista Stefano Borghi, ai microfoni di DAZN.

– Leggi QUI le possibili combinazioni per il passaggio del turno del Milan in Champions League –

Le parole di Borghi su De Ketelaere: “Sta sentendo la pressione: è arrivato in un altro calcio, ha avuto anche un infortunio, che certamente non ha aiutato. La testa non gli sta permettendo di fare le cose che sa e che vorrebbe fare. Il gol sbagliato contro il Monza lo avrebbe realizzato ad occhi chiusi normalmente. Io dico che va aspettato, il valore del giocatore è fuori discussione. Il Milan ha preso tanti giovani negli ultimi anni che sono esplosi dopo un periodo più o meno lungo di rodaggio. Due esempi di ciò sono Tonali e Leao

 

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Charles De Ketelaere, Milan Monza
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate