Borghi e l’identikit del prossimo 9 del Milan: “Servono quelle caratteristiche”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Stefano Borghi disegna l’identikit del prossimo attaccante del Milan

Ci dirigiamo verso la fine della stagione e, dunque, si avvicina il calciomercato. Uno dei temi ricorrenti negli ultimi giorni in orbita Milan è legato al centravanti. Con Origi che ha poco aiutato i rossoneri e Giroud spremuto al massimo, il Diavolo andrà (molto probabilmente) alla ricerca di un nuovo numero nove.

ULTIME NOTIZIE MILAN – RAVEZZANI: “INZAGHI, CHE ERRORE COPIARE PIOLI! ONANA SVAGATO”

Nel programma della domenica sera su DAZN “Sunday Night Square”, il conduttore Marco Cattaneo chiede a Stefano Borghi come (o chi) potrebbe essere il prossimo attaccante del Milan. Questa la risposta del telecronista, che indica una via ben precisa:

“Per me il Milan può anche pensare di fare l’investimento per un 9 titolare. Icardi? Sarebbe una mossa anche forte sul piano emotivo, in un certo senso. Io credo che uno stoccatore come lui potrebbe essere utile al Milan, però è una squadra che in questi anni è cresciuta molto con il suo gioco e sempre con un attaccante di gioco, da Ibrahimovic in giù. Un giocatore che attacchi la profondità, nell’idea il 9 era Origi che non ha fatto quel che doveva fare. Beto come caratteristiche, secondo me, è uno che attacca la velocità, ti dà la possibilità della palla diretta, si muove, si integra in un sistema… Potrebbe essere. Comunque uno che va verso l’area di rigore: c’è David del Lille, che ha grandissima rapidità di attaccare alle spalle della linea avversaria”.

Prima di Borghi, anche l’ex calciatore Behrami si era espresso in questo senso: “Per il ruolo di centravanti ho scelto Mauro Icardi: anche a livello mediatico oltre che tecnico, scatenerebbe una grandissima reazione e rivalità visto quanto successo nel derby”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – GAZZETTA: TRA RISPARMI E CESSIONI, 100 MILIONI PER IL NUOVO MILAN?

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

stefano borghi

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate