Borghi esalta Pulisic: “Grande valore del Milan, caratteristiche da trascinatore”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Borghi sulle possibilità degli Stati Uniti di Pulisic in Coppa America e su quanto dimostrato dall’attaccante nel Milan

Nella trasmissione EuroCronache sul canale Youtube di Cronache di Spogliatoio Stefano Borghi ha parlato delle possibilità degli Stati Uniti trascinati dalla stella del Milan Christian Pulisic nella Coppa America. Il giornalista ha esaltato le qualità della nazionale a stelle e strisce con l’ex giocatore di Chelsea e Borussia Dortmund protagonista. Il telecronista poi si è interrogato sulle qualità da leader dell’attaccante americano dei rossoneri e sull’incisività nei match che pesano di più.

Fiducia di Borghi nella nazionale USA

Stefano Borghi ha confessato che crede molto nelle potenzialità degli Stati Uniti dell’attaccante del Milan Christian Pulisic: “Gli Stati Uniti in Coppa America possono arrivare molto avanti. Sono una squadra forte, giocano in casa, sono una squadra di giovani bravi che continuano a crescere, che già al Mondiale hanno raccolto meno di quello che potevano. Squadra che ha alternative, Pulisic è un giocatore che quest’anno ha avuto la definitiva consacrazione sui panorami importanti europei. Sono forti, non sono la favorita ma squadra da semifinale”.

Le aspettative sul 2024/2025 di Pulisic nel Milan

Dal giocatore rossonero, Borghi si aspetta molto nella prossima stagione dopo quanto visto alla prima in Italia: “Pulisic è un grande valore del Milan e l’anno prossimo vista la continuità che sta dimostrando e la crescita sul piano della personalità ci aspettiamo che faccia come quest’anno o addirittura meglio e quest’anno ha fatto molto bene”.

Sarebbe potuto essere il migliore della Serie A

Borghi in EuroCronache gli ha risposto ribadendo la fiducia sul fatto che possa diventare un trascinatore anche nel Milan: “Io ho fiducia in Pulisic. Un giocatore forte che mi sembra anche molto centrato. Penso che abbia le caratteristiche per diventare un calciatore trascinante poi penso se lo scorso anno avesse fatto faville anche nei big match sarebbe stato il miglior giocatore del Campionato, una stagione imponente per essere la sua prima in Italia. Io vedo tante cose al posto giusto in Pulisic”.

Ultime news

Notizie correlate