Bonaventura: “San Siro stadio più bello che ci sia, mi mancava segnare qui”