Bologna-Milan, la probabile formazione rossoblù: due volti nuovi e un riscatto