Bologna-Milan, 3 a casa e 2 sorprese: segnale forte di Pioli