Bologna-Inter: che disastro! Ecco perché la data slitta ancora

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il recupero di Bologna-Inter continua a far discutere gli addetti ai lavori, mentre la data si allontana sempre di più.

Come riporta la redazione di Sportface, nei prossimi giorni l’Inter depositerà il suo ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport: l’udienza avverrà quindi con tutte le probabilità del caso intorno al 15-20 di aprile. Nonostante fino ad oggi tutte le squadre presentando questo tipo di ricorso hanno perso la causa, è nella facoltà della società nerazzurra ricorrere sino all’ultimo grado di giustizia sportiva.

-Leggi QUI anche “Berardi, sì al Napoli? L’esterno si allontana dal Milan”-

La Lega deve perciò aspettare che questo iter finisca, motivo per il quale non solo Bologna-Inter, ma anche le altre partite da recuperare (Udinese-Salernitana, Atalanta-Torino, Fiorentina-Udinese e Salernitana-Venezia) non possono essere ancora giocate. Difficile quindi che Bologna-Inter si possa giocare il 13 di aprile: la data più probabile è diventata ora il 27 aprile, visto che il 20 è in programma la semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Il rischio (soprattutto per Salernitana Venezia, ma anche per le altre sfide) è quello di finire come Lazio-Torino dello scorso anno, che si è recuperata solo martedì 18 maggio, a una sola giornata dal termine del campionato.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate