Adani: “Maldini era nel metaverso 20 anni fa”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Intervenuto durante l’episodio di ieri sera della BoboTV, l’ex difensore Lele Adani ha parlato di Paolo Maldini.

“Lo dirò fino a quando la mia voce potrà esprimersi. Andate a vedere Paolo Maldini. Ogni mia parola sminuirebbe il valore di Paolo. Andatelo a vedere, studiate anche come si allacciava le scarpe, perché imparerete cosa vuol dire essere il difensore più forte di tutti i tempi. Con tutto il rispetto per tutti i calciatori che c’erano prima di lui, che erano con lui e che ci saranno dopo, ma per me: no contest. Maldini ha giocato 25 anni e, per me, lui è l’equivalente di ora quando parlano del metaverso”.

LEGGI QUI ANCHE   -PIOLI: “QUI IL MIO SOGNO SI E’ AVVERATO! MA LE SFIDE ARRIVERANNO…”-

Adani continua: “Lo era già 20 anni fa. Nel metaverso come ne parlano ora, Maldini c’era già prima. Faceva tutto e tutto potenziato: aveva il destro, il sinistro, la rapidità, la velocità, la scivolata, l’impostazione, la cattiveria, l’eleganza, aveva tutto… Non lo puoi costruire uno così, un regalo di Dio. Ed è esattamente quello che si deve dire ad un difensore: andate a vedere Maldini, studiatelo, come si gira, come si tocca i capelli, come sente l’uomo con la mano, i suoi tempi di gioco. Aveva tutto”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lele Adani

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate