L’ex Milan Boban torna a Sky Sport: ruolo e presentazione enigmatica

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

L’ex dirigente e calciatore del Milan Zvonimir Boban torna a far parte della squadra di Sky Sport: sarà il volto della nuova Champions League

Nei giorni scorsi i social di Sky Sport si sono scatenati per far indovinare il proprio pubblico chi sarà la figura che tornerà a commentare da opinionista Milan, Inter, Juventus, Bologna, Atalanta e non solo: Boban firma per due stagioni con la TV in vista della nuova “Super Champions League”.

Le parole di Boban

Insieme al direttore Federico Ferri e i conduttori Federica Masolin e Mario Giunta, che hanno svelato la soluzione dell’enigma, Boban è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione dell’estate sportiva su Sky. Ecco alcune delle sue parole:

“Sono felice di tornare a Sky, lo ringrazio per avermi convinto. Torno a casa, qui dove sono stato per 13 anni. Come sono dopo esperienze in UEFA e FIFA? Uguale a prima, credo un po’ più maturo. Credo di capire un po’ di più il calcio per gli ambienti che ho vissuto. Troverete lo stesso Zvone, non sono cambiato riguardo al dire o non dire qualcosa. Siamo pagati per dire, non per trattenerci. Sempre rispettosamente. Questa è la mia idea di giornalismo, di commentatore. Ci chiamano talent, ma non mi piacciono gli inglesismi: ci chiamerei campioni”.

In un video-selfie per i social, “Zvone” ha scherzato con i follower di Sky Sport: “Sono io quel nuovo, o per meglio dire vecchio, volto che vi romperà le scatole per i prossimi due anni“.

Ultime news

Notizie correlate