Tag Archives

3 Articles

Posted by Redazione Rossonera on

Milan Femminile a valanga sull’Inter: quando non c’è derby che tenga

Milan Femminile a valanga sull’Inter: quando non c’è derby che tenga

Primo in stagione, quarto sotto la guida di Mister Ganz, quinto in assoluto nella storia del Milan Femminile: questo weekend le rossonere hanno potuto archiviare l’ennesimo derby femminile di Milano, battendo l’Inter Women per 4-1.

Dopo lo strepitoso sabato sera vissuto dalla squadra maschile, nel primo pomeriggio di domenica anche il Milan Femminile si è unito alla festa, dando finalmente la possibilità ai tifosi di festeggiare a dovere e al club di celebrare una vittoria a 360°; ma per le ragazze di mister Ganz la vittoria contro l’Inter è ormai più simile ad un’abitudine.
Nonostante solo un anno di Serie A in più separi le rossonere dalle nerazzurre, la squadra di Attilio Sorbi non è mai riuscita ad attestarsi come pretendente al podio del campionato, passando proprio per prestazioni potenzialmente positive ma mai del tutto sufficienti, come quella vista nel derby.

La gara disputata dal Milan femminile, al contrario, dimostra ancora una volta come la squadra sia animata da un profondo spirito battagliero e da un carattere non indifferente, in questo match incarnato alla perfezione dalla trentaduenne Natasha Dowie, autrice di una doppietta e di una prestazione da puro centravanti di esperienza, ripercorrendo ciò che fino a poche ore prima era stato detto del collega con il numero 11, in grado di decidere il derby della sera precedente sul prato di San Siro.

Le ragazze di mister Ganz affrontano ora un’altra lunga pausa nazionali (si riprenderà il 7 novembre) con la soddisfazione dell’ennesima stracittadina messa in cassaforte, con la consapevolezza di fare parte di un team dall’enorme potenziale e magari con qualche piccola remora per quanto riguarda il big match di San Siro contro la Juventus, quando probabilmente, con la stessa leggerezza mentale dimostrata ieri in campo, si sarebbe potuto conquistare almeno un punto.

Ma la strada è lunga e il bilancio sin qui favorevole, e adesso davanti ci sono tre settimane per lavorare sugli errori e consolidare i miglioramenti faticosamente ottenuti in queste settimane.

 

Photo credits: Acmilan.com

Lucia Pirola

Posted by Redazione Rossonera on

Milan femminile: le rossonere affrontano la settimana del Derby

Milan femminile: le rossonere affrontano la settimana del Derby

Cinque giornate di Serie A femminile archiviate, un quarto di campionato già alle spalle, una classifica che inizia a tracciare le prime gerarchie di questa strana stagione calcistica, iniziata anzitempo e mai del tutto al sicuro da improvvisi stravolgimenti. E poi, la rovente settimana del Derby.

La classifica attuale vede una Juventus sempre, comunque ed inequivocabilmente Juventus, ovvero prima a punteggio pieno, con già due successi ottenuti contro le potenziali dirette rivali: Milan e Fiorentina. Le Viola hanno collezionato due sconfitte consecutive, incassando un netto 3-1 contro il Sassuolo ed un sonoro 4-0 contro la Juventus, mettendo così in mostra le sfumature più nascoste nelle prime giornate, che evidenziano ora la fragilità di una rosa che ha perso tante individualità tra cui lo storico capitano Alia Guagni, e ha dovuto temporaneamente fare a meno di una top player come Tatiana Bonetti.

Sul secondo gradino del podio è ora il Sassuolo, vera rivelazione del campionato, per quanto non sorprendente vista la crescita di squadra già in tempi non sospetti: insieme alla Juventus, il team di Piovani è l’unico a non aver ancora registrato una sconfitta in Serie A, mancando la vetta della classifica per soli due punti, lasciati sul campo di casa alla prima giornata contro la Roma.

Ed è proprio al terzo posto che arriva il Milan femminile, solo a quota 12 punti, reduce da una bella vittoria contro l’Empoli, altra reale minaccia alle big della Serie A. La squadra di mister Ganz è riuscita a scrollarsi di torno i 90’ poco felici di San Siro, che hanno sancito ancora una volta l’inferiorità rispetto alle bianconere di Rita Guarino, sempre leaders incontrastate del campionato.

Ma una vittoria non basta, per quanto convincente e per quanto stimolante, perchè il prossimo weekend vedrà impegnate le rossonere in uno degli impegni stagionali più attesi: è ufficialmente iniziata la settimana che porta al Derby di Milano.
Domenica, ore 12.30, il Milan femminile ospiterà l’Inter women per la sesta di campionato, alla ricerca della quinta vittoria nella stracittadina milanese in altrettanti scontri diretti. Perchè la lunga battaglia per il secondo posto passa anche da qui.

 

Photo credits: Acmilan.com

Lucia Pirola

Posted by Redazione Rossonera on

Milan femminile, è di nuovo derby: domani in campo per la Coppa Italia

Milan femminile, è di nuovo derby: domani in campo per la Coppa Italia

Il calcio femminile smentisce i luoghi comuni, ormai è cosa conclamata, ma che la Serie A femminile faccia piazza pulita anche dei cliché geografici è un’assoluta novità. Lo scorso weekend la nebbia ha impedito il regolare svolgimento di Milan-Bari, ma non è stato il capoluogo milanese quello violentemente colpito, bensì la città pugliese da cui dovevano partire le giocatrici: nella giornata di venerdì 6 dicembre l’aeroporto di Bari è stato bloccato a causa della bassa visibilità dovuta alla nebbia, con arrivi dirottati e partenze sospese.

L’eccezionale evento si è ripercosso sulla Serie A femminile impedendo l’arrivo delle ragazze del Pink Bari a Milano, e la partita è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi.

Un vantaggio per il Milan femminile? Una penalizzazione? Difficile dare un giudizio, soprattutto alla luce del fatto che questa settimana sarà occupata dal turno infrasettimanale di Coppa Italia femminile: le squadre di Serie A scenderanno in campo negli ottavi di finale, in gara unica. Al Milan femminile è toccato forse il sorteggio peggiore, pescando per il secondo anno consecutivo l’Inter Women e mettendo dunque a calendario un altro derby da disputare in casa delle nerazzurre.

Le ragazze di mister Ganz, dopo dunque un weekend di riposo, affronteranno l’Inter domani, mercoledì 11 dicembre, alle 14.30, e la gara sarà disputata allo stadio Chinetti di Solbiate Arno.

Come dicevamo: positivo o negativo il weekend di stop? Probabilmente una vittoria contro la Pink Bari avrebbe aiutato le rossonere a rialzare la testa dopo la sconfitta rimediata a San Gimignano contro il Florentia, ma al contempo la rosa delle rossonere potrebbe aver tratto giovamento da un turno di stop, soprattutto in ottica recupero: torna disponibile Lady Andrade, e a Deborah Salvatori Rinaldi non potrà che aver giovato dell’ulteriore riposo, alle prese con una fastidiosa fascite plantare.

Il derby è pur sempre il derby, sia che si giochi davanti a 4000 persone la domenica pomeriggio sia che vada in scena in un freddo mercoledì pomeriggio di dicembre davanti ad un pubblico certamente limitato: fondamentale per le rossonere è la concentrazione e la voglia di rivalsa, che con buona probabilità ribolle da quel gol di Kelly al 94’ subito poco più di una settimana fa. Rabbia, fame e voglia devono essere le parole chiave di questa partita, che sancirà il percorso di Inter e Milan in Coppa Italia, sperando che al 90’ il risultato sul taccuino dell’arbitro possa avere le stesse sembianze di quel 3-1 del 13 ottobre.

Photo credits: acmillan.com

Lucia Pirola

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian