Daily Archives

One Article

Posted by Redazione Rossonera on

Milan Highlights (rubrica): goal, partita, eroe e stella del mese di aprile

Milan Highlights (rubrica): goal, partita, eroe e stella del mese di aprile

MILAN HIGHLIGHTS – Nuovo appuntamento con “Milan Highlights” la rubrica di Radio Rossonera che ripercorre gli avvenimenti principali del mese appena conclusosi. Come sempre dedichiamo i nostri piccoli focus a: goal del mese, partita della svolta, l’eroe che non ti aspetti e la stella del mese.

Il goal del mese: CASTILLEJO VS PARMA

Nell’ultimo mese rossonero c’è poco da salvare: prestazioni negative hanno accompagnato quasi sempre l’ultimo periodo. A Parma il Milan disputa forse la più brutta gara della stagione, ma passa comunque in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Castillejo su un ottimo cross di Suso dalla destra. Questa realizzazione decidiamo di premiarla come gol del mese. Nei minuti finali per un pallone precedentemente perso da Biglia, arriva la rete dell’1-1 su punizione di Bruno Alves.

La partita della svolta: PARMA-MILAN 1-1

La partita della svolta dal punto di vista negativo del mese rossonero è la partita del Tardini. Dopo una vittoria nella gara precedente contro la Lazio per 1-0, nonostante un gioco non esaltante, il Milan si presenta a Parma in una gara importantissima per la lotta Champions. Fallisce però l’obiettivo facendosi recuperare negli ultimi minuti di gara. La squadra scende in campo senza grinta, senza alcuna idea di gioco. Dopo questo stop arriva l’eliminazione dalla Coppa Italia contro la Lazio: A San Siro presenti 60000 spettatori, ma la squadra delude ancora e capitola nel secondo tempo. Nell’ultima gara di campionato nuova sconfitta contro il Torino, con la squadra che sembra aver definitivamente mollato l’obiettivo quarto posto. Probabilmente sarebbe servita una scossa nel post match dell’Olimpico, sicuramente l’anno prossimo si ripartirà con un nuovo allenatore, ma la squadra ha comunque il dovere di crederci fino alla fine in queste ultime quattro partite.

L’eroe che non ti aspetti: REINA

Nella partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia costata l’eliminazione, l’unico a salvarsi tra le fila rossonere è Pepe Reina, salvando la squadra in diverse circostanze da un passivo più pesante. Contro i biancocelesti buona anche la prestazione di Caldara, che purtroppo, per un infortunio in allenamento, dovrà rimanere fermo per altri 5-6 mesi per la rottura del crociato. Altra notizia decisamente negativa di questo ultimo periodo.

La stella del mese: CUTRONE

Il premio come stella del mese di aprile rossonero decidiamo di assegnarlo a Cutrone: non tanto per prestazioni esaltanti in campo nell’ultimo mese, quanto per metterci sempre voglia e attaccamento in ogni partita e soprattutto è da sottolineare la sua presenza ai microfoni nel post gara contro il Torino, con la decisione di metterci la faccia, prendendosi responsabilità per colpe sicuramente non sue. Questo dimostra il suo amore per la maglia che indossa. Bravo Patrick.

Andrea Propato

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian