Pagelle Parma-Milan 1-1: Bruno Alves risponde a Castillejo

Pagelle Parma-Milan 1-1: Bruno Alves risponde a Castillejo

PAGELLE PARMA-MILAN 1-1 – Niente da fare, il Milan non riesce ad andare oltre il pareggio per 1-1 sul campo del Parma. Alla rete di Castillejo al 70′ risponde su punizione Bruno Alves a 3 minuti dal 90′. Partita giocata a ritmi blandi con i rossoneri davvero poco lucidi ed incisivi nell’arco dei 90′.

PAGELLE PARMA-MILAN 1-1 – I voti della nostra redazione:

Donnarumma 6,5 – Sicuro tra i pali e sulle uscite, specialmente quelle basse come dimostra l’occasione avuta da Ceravolo nel primo tempo. Incolpevole in occasione della rete subita. #AlzoLeMani

Conti 5+ – Primo tempo timido e privo di spunti offensivi significativi, ripresa affrontata con un altro piglio ma ugualmente incolore. #LontanoParente (dal 66′ Castillejo 6,5 – Ha il “merito” di farsi trovare al posto giusto al momento giusto in occasione della marcatura che sblocca la gara. Vivacizza l’attacco rossonero con qualche sortita improvvisata. #Adrenalina)

Zapata 6,5 – Contiene benissimo Gervinho per tutti e 90′, buone anche alcune iniziative palla al piede. #AffidabilitàAlPotere

Romagnoli 6,5 – Nei primi 45′ lascia il controllo del reparto a Zapata; nella ripresa sale in cattedra in un paio di occasioni contribuendo ad annullare le poche iniziative gialloblu. #Certezza

Rodriguez 5+ – Primo tempo colmo di errori in entrambe le fasi per il terzino svizzero; nella ripresa sale di rendimento in fase difensiva ma certamente quella di oggi non resterà nell’elenco delle sue migliori partite. #NelPallone

Kessiè 6 – Sbaglia molto, anzi moltissimo ma rispetto a tanti dei suoi compagni di squadra sale di rendimento con il passare dei minuti. È uno degli ultimi ad arrendersi. #Diesel

Bakayoko 6 – Discorso inverso rispetto al sopracitato Franck. Sembra essere il padrone del centrocampo per i primi 30′ poi, forse complice la botta rimediata nei primi minuti di gioco, si trascina stancamente fino al cambio. #InRiserva (dal 58′ Cutrone 6 – Il suo ingresso regala soluzioni offensive alternative che però non vengono recepite dal resto dei compagni se non da Piatek capace di offrirgli la palla del 2-0; peccato però si trovasse in fuorigioco. #IoCiHoProvato)

Calhanoglu 5 – È il primo dei rossoneri a rendersi pericoloso ma la sua partita nel vivo del gioco dura decisamente troppo poco. Sparisce letteralmente dal campo minuto dopo minuto e pecca di personalità nel momento in cui, con il cambio modulo, avrebbe dovuto accelerare il giro palla. (dal 75′ Biglia 5 – Entra per gestire con lucidità i tempi di gioco e non ci riesce. Nient’altro da aggiungere. #Stecca)

Borini 4,5 – Sbaglia un paio di occasioni sotto porta nei primi 45′; nel secondo non solo non incide mai in fase offensive ma commette la grave ingenuità che regala al Parma la punizione che fissa il risultato sul definitivo 1-1. #NoSense

Suso 6+ – È sempre il solito Jesus: alcune buone iniziative offensive (tra cui l’assist decisivo per Castillejo) e molte altre decisamente meno buone. In rapporto ad altri suoi compagni di squadra, almeno ci prova. #NonBastaMaAiuta

Piatek 5,5 – È vero che i palloni non gli arrivano ma è vero anche che anche nella partita di oggi avrebbe potuto e dovuto fare qualcosa di più. #MaleMaNonMalissimo

Gattuso 5 – Mette in campo un undici titolare che può tranquillamente mutare forma ma il risultato è assai deludente. I cambi migliorano e peggiorano tatticamente la squadra; più per colpa dell’interpretazione dei singoli e questo va detto. Il problema principale è che pare lampante come a questo Milan manchino le idee di gioco più basilari e non da ora. #NuvolettaVuota

PAGELLE PARMA-MILAN 1-1 – I voti dei tifosi:

Donnarumma 5,5;

Conti 5, Zapata 6,5, Romagnoli 6, Rodriguez 5;

Kessiè 5,5, Bakayoko 6, Calhanoglu 5;

Suso 6, Borini 4, Piatek 5,5;

Cutrone 5,5, Castillejo 6,5, Biglia 3;

Gattuso 4

Donato Boccadifuoco


it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian