Daily Archives

One Article

Posted by Redazione Rossonera on

Milan Highlights (rubrica): goal, partita, eroe e stella del mese di gennaio

Milan Highlights (rubrica): goal, partita, eroe e stella del mese di gennaio

MILAN HIGHLIGHTS – Nuovo appuntamento con “Milan Highlights”, la rubrica di Radio Rossonera che ripercorre gli avvenimenti principali del mese appena conclusosi. Come al solito dedichiamo i nostri piccoli focus a: goal del mese, partita della svolta, l’eroe che non ti aspetti e la stella del mese di gennaio.

Il goal del mesePIATEK VS NAPOLI

Esordio da titolare da favola per Krzysztof Piatek in maglia rossonera in Coppa Italia contro il Napoli: il primo gol contro i partenopei è molto bello, da attaccante di razza, ma decidiamo di premiare come gol del mese la sua seconda marcatura: stop di petto su un gran lancio di Paquetà, ingresso in area, dribbling perfetto a rientrare su Koulibaly e destro micidiale per trafiggere Meret. Grazie alla doppietta del polacco il Milan vola in semifinale contro la Lazio.

La partita della svolta: SAMPDORIA-MILAN 0-2

Su un campo non semplice arriva un’ottima vittoria contro la Sampdoria in Coppa Italia. La gara viene decisa da una bella doppietta di Cutrone nei supplementari e la squadra riesce ad acquisire più consapevolezza delle proprie qualità. Gli uomini di Gattuso in seguito mettono in mostra una buona prestazione in Supercoppa contro la Juve, nonostante la sconfitta; successivamente arrivano un’altra vittoria a Genova contro il Genoa in campionato e le ottime prestazioni contro il Napoli, mantenendo sempre in queste gare la porta inviolata.

L’eroe che non ti aspetti: BORINI

Per l’eroe del mese di gennaio decidiamo di premiare Borini per la buona prestazione contro il Genoa in campionato: tanta corsa e marcatura su assist di Conti che permette alla squadra di sbloccare il match. Sfiora anche un’altra realizzazione. Prestazione da 7 pieno contro la squadra di Prandelli.

La stella del mese: BAKAYOKO

Per l’ennesima volta diamo il premio come stella del mese a Bakayoko. Assolutamente mostruose le sue prestazioni in campionato e coppa Italia contro il Napoli, giganteggia a centrocampo su Fabian Ruiz e Allan. Da sottolineare anche la gara contro il Genoa di qualità e tanta sostanza. Come ripetiamo da un po’, a fine anno deve essere assolutamente riscattato dal Chelsea. Come ammesso da mister Gattuso nell’ultima conferenza pre match contro la Roma, il Milan in questo momento non può fare a meno di Bakayoko.

Andrea Propato

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian