PAGELLE MILAN-NAPOLI 2-0 – Puuuum, puuuuuuuum! Piatek spara due volte e il Napoli è steso

PAGELLE MILAN-NAPOLI 2-0 – Puuuum, puuuuuuuum! Piatek spara due volte e il Napoli è steso

PAGELLE MILAN-NAPOLI 2-0 –  È semifinale! Il Milan supera il Napoli grazie al doppio colpo di pistola di Krzysztof Piatek che si presenta a S.Siro nel migliore dei modi. Una buonissima prestazione di squadra e un grande Bakayoko regalano la possibilità di aspettare serenamente la sfida tra Inter e Lazio ad un ottimo Gattuso.

PAGELLE MILAN-NAPOLI 2-0 – I voti della nostra redazione:

DONNARUMMA 7 – Niente di difficile o miracoloso ma Gigio risponde sempre presente ad ogni tiro destinato nello specchio della propria porta. Calmo e sereno. #Presente, signora maestra!

ABATE 6,5 – Igna dai, dì la verità! Sei stato in vacanza per 10 anni e avevi mandato a giocare il gemello scarso. O viceversa per 10 anni eri proprio tu ad indossare la maglia del Milan e ora invece sei alle Maldive e sta giocando il gemello forte. #Dottor Igna & Mister Abate

ROMAGNOLI 7 – Piovono un gran numero di cross in area di rigore ma Capitan Alessio svetta prepotente e poi via, petto in fuori ad impostare! #Ho 23 anni ma non li dimostro

MUSACCHIO 7 – Milik chiiii???? Musacchione nostro oggi è in versione Muracchio! Nella zona centrale della difesa semplicemente NON SI PASSA! #So’ bello, so’ forte, so’ Musacchio

LAXALT 6,5 – Chi non muore si rivede! Da esterno basso di sinistra si rivela stranamente affidabile in fase difensiva e meno efficace dalla metacampo in su. Bravo però, era tanto che non giocava da titolare e ha retto anche fisicamente. #Surprise

KESSIÈ 6 – Non è al 100% della forma fisica e si vede da come a volte pasticcia con la palla tra i piedi ma oggi la sufficienza piena è ampiamente meritata. Avrebbe bisogno di respirare un attimino. #Correrre, corro. Tranquilli!

BAKAYOKO 7,5 – DO-MI-NA-TO-RE. Nessuna parola può rendere al meglio la gara perfetta di Baka. Recupera, cuce il gioco e strappa palla al piede. Fisicamente spazza via gli avversari e si concede anche un paio di giocate di buona tecnica sfiorando anche il gol con un buon tiro dal limite. #What else?

PAQUETÀ 6,5 – Con una partita dai ritmi leggemente più bassi rispetto a quella di campionato Lucas si disimpegna egreggiamente fino all’ora di gioco. La base atletica è discreta, spunto e brillantezza ancora mancano, ma la qualità nei piedi è quella dei purosangue vedasi il lancio per il secondo gol di Piatek #Gioiellino grezzo

CASTILLEJO 6 – Impegno, corsa e un bellissimo controllo su una palla spiovente a metacampo. Non me la sento di dargli una insufficienza ma Samu arriva giusto giusto al 6 stiracchiato. #Si può fare di più

PIATEK 8 – Alt! Qui il rischio è di esagerare quindi non scriverò grandi complimenti e mi tratte….. Krzysztoooooof! Goooooool! Ma che giocatore abbiamo preso?!?!?! Sul primo gol occhio al controllo (vero segreto della rete, non perde mezzo centimentro dal difensore in rimonta), sul secondo sente la porta girato fronte al campo e scarica un destro a giro potente e preciso come non se ne vedevano da anni. Se il buongiorno si vede dal mattino… #Sparagli Piatek, sparagli ancora!

BORINI 6,5 – Il Boro è il giocatore che ogni allenatore vorrebbe avere a disposizione. Fin quando viene utilizzato come cambio tattico o per turnover è perfetto, i problemi sorgono quando siamo costretti a schierarlo troppo spesso titolare #Tredicesimo uomo

GATTUSO 7 – Preparata bene, gestita meglio, Rino batte il Maestro con una attenta fase difensiva, una oculata gestione delle forze fresche sugli esterni e affidandosi a quella specie di Robocop che di nome fa Piatek. Nota a margine ennesima partita senza prender gol! E si vola in semifinale! #L’allievo che supera il Maestro

PAGELLE GENOA-MILAN 0-2 – I voti dei tifosi:

Donnarumma 7

Abate 6,5, Romagnoli 7, Musacchio 7, Laxalt 7

Kessiè 6, Bakayoko 8, Paquetà 6,5

Castillejo 6, Piatek 9, Borini 6

Cutrone s.v., Calhanoglu 6, Rodriguez s.v.

Gattuso 8

Simone Cristao