Le parole di #FilippoGalli a #CanteraRossonera

Le parole di #FilippoGalli a #CanteraRossonera

Durante la prima puntata di #CanteraRossonera, trasmissione di Radio Rossonera dedicata ai giovani del Milan, è intervenuto il responsabile del settore giovanile Filippo Galli.

Ecco alcune sue risposte.

“L’obiettivo nostro è quello di formare giocatori per la prima squadra o comunque professionisti, oltre che aiutarli a crescere come ragazzi e uomini.
A volte vincere ti fa perdere l’obiettivo di formare i ragazzi, certo ci interessa vincere ma proponendo un nostro modello di gioco. L’aspetto educativo è importante, è giusto far capire ai ragazzi l’importanza dell’istruzione scolastica”

Mirabelli ha portato la struttura scouting anche per il settore giovanile, sono arrivato 4 nuovi acquisti per alzare la qualità del gruppo.
Larsen è un giocatore ben struttura, molto bravo a tener la palla e far salire la squadra, Sergio Sanchez è un esterno di qualità, T.Dias è un ottimo mancino ed è il più’ pronto dei 4 e Bargiel è un buon centrocampista”

“Gli aggregati dell’under 17 potrebbero rimanere in primavera alla corte di Gattuso, proprio ora sto andando a parlarne con Rino per decidere il da farsi”

“Noi non vogliamo copiare il modello di nessun altro, ma portare avanti un modello Milan. Lavoriamo su principi di gioco e non sui moduli. Montella è molto contento di questo perché può trovarsi giocatori già pronti per la prima squadra”

Locatelli e Cutrone? Bellissimo vederli affermarsi, Montella ha rifinito e completato il loro processo di crescita”

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian