il 29/08/2023 alle 17:58

ESCLUSIVA, Bianchin: “Taremi, ecco quando si decide tutto! Per Krunic il Milan…”

2 cuori rossoneri

In esclusiva per Radio Rossonera Talk, il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Bianchin ha parlato della trattativa del Milan per Taremi e della situazione relativa a Rade Krunic

La trattativa del Milan per portare Mehdi Taremi in Italia è entrata nel vivo. In esclusiva per Radio Rossonera Talk, il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Bianchin ha parlato della trattativa del Milan per Taremi e anche della situazione relativa a Rade Krunic.

Bianchin taremi Milan

Bianchin su Taremi al Milan

“Sono questi due i giorni più importanti, oggi e domani, per capire se è un no totale o se c’è una possibilità. A quanto so, ancora non c’è una risposta perchè l’ultima trattativa tra Milan e Porto ‘s’ha da fare’. Dobbiamo lasciare aperta questa risposta, tenendo conto che i tifosi vogliono sapere ma che sarebbe stupido da parte mia dirti si o no tuffandomi come i portieri. Bisogna capire, non è facile portare Taremi a Milano ma il Milan è deciso”.

Più probabile che il Milan alzi l’offerta o che il Porto scenda?

“Servono entrambe altrimenti non si ragiona nemmeno. Il Porto è già sceso dai 30 milioni che ha chiesto nella prima parte del mercato, quando ci fu il primo approccio del Milan tra giugno e luglio, arrivando a 20 milioni. Probabilmente conterà anche la volontà di Taremi, che ha parlato dei rossoneri al Porto a quanto mi risulta e gradirebbe la destinazione”.

Bianchin su Origi

“C’è stato qualcuno in Arabia disposto ad investire su di lui, una parte del mondo molto ricca di questi tempi. C’è stato e c’è ancora il Burnley, che ha avuto qualche tempo fa un no di Origi ma non ha smesso di crederci. In questo momento che non c’è una squadra di primo piano che lo vuole prendere e non credo ci siano i presupposti per far si che diventi la terza punta del Milan…l’allenatore è lo stesso dello scorso anno, la società ha fatto capire che la terza punta dovrebbe essere Colombo se non arrivasse Taremi. Origi in questo momento mi sembra fuori dal progetto anche più di quanto il suo valore e il suo passato possano suggerire, però è proprio un’unione che è andata come peggio non poteva nell’ultimo anno. Non dimentichiamo che Turchia e Arabia chiudono il mercato dopo il primo settembre e quindi per lui ci sarebbe spazio anche per qualche pensiero in quei giorni”.

Bianchin su Krunic

“Non mi sembra una questione sul tavolo in questo momento. Fino a due giorni fa era escluso che Krunic partisse e credo che anche oggi sia molto molto complesso. So che il Milan è pronto a rifiutare anche offerte alte, se poi chiedi se sarebbe disposto a rifiutare offerte indecenti non lo so, ma non mi sembra uno scenario probabile in questo momento…diciamo che Pioli non è un allenatore che chiede molto, lavora in sintonia col suo management, ma quella di Krunic è stata un’eccezione perchè per lui vale molto. Io penso che il Milan, a costo di rinunciare a qualche milione, dica no a queste offerte anche perchè dopo deve andare a prendere un altro giocatore”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

ESCLUSIVA BIANCHIN

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *