il 26/05/2023 alle 19:15

L’agente su Ibrahimovic: “L’unico antipatico che rimane simpatico”

0 cuori rossoneri

L’agente sportivo Beppe Accardi è stato intervistato per il podcast di TuttomercatoWeb.com per parlare di calciomercato anche del Milan e dell’assenza di Zlatan Ibrahimovic in questa stagione. Il procuratore è stato coinvolto sul nome di Gianluca Scamacca tornato a essere accostato ai rossoneri per la sessione estiva di mercato. Qui l’estratto delle dichiarazioni ai microfoni del sito TuttomercatoWeb.com.

ibrahimovic lazio

 

ULTIME NOTIZIE MILAN – WAHI, FISSATO IL PREZZO DEL CARTELLINO, MA IL MONTPELLIER FA SAPERE CHE…”

Nel collegamento con il podcast di TuttomercatoWeb.com l’agente Beppe Accardi ha detto la sua opinione sulle varie situazioni di calciomercato dei club italiani. Accardi sul Milan ha risposto così alla domanda sul possibile ritorno in Italia di Gianluca Scamacca e dell’ipotesi Milan: “Il Milan oggi più che di Scamacca, senza volergli togliere niente, ha bisogno di un attaccante che abbia la personalità di Ibrahimovic. Il Milan ha fatto la differenza grazie alla sua leadership, al fatto che lui si è trascinato dietro la squadra. Scamacca qualitativamente non si discute, ma ai rossoneri serve un leader che possa sostituire lo svedese”.

L’agente sportivo ha rimarcato il peso dell’assenza dal campo quasi totale di Zlatan Ibrahimovic e delle sue doti da leader in questa stagione. Queste le parole di Beppe Accardi sull’importanza avuta dallo svedese: “Al Milan è mancato lui perché, anche se in campo stava impalato o fermo, ti fa tremare. È l’unico antipatico che riesce a rimanere simpatico. I suoi ex compagni parlano tutti benissimo di lui, è uno stimolo averlo in squadra perché è di una disponibilità incredibile verso gli altri”.

In conclusione della sua riflessione sulla rilevanza dell’assenza di Ibrahimovic, Accardi ha raccontato una rivelazione di un suo giovane assistito. Questo il racconto dell’agente: “Nella Primavera del Milan avevo un giocatore che si allenava ogni tanto con la prima squadra e talvolta tirava qualche scarpata ad Ibrahimovic. Mi diceva che, anche se ti guardava male poi a fine allenamento ti diceva di continuare così”.

Beppe Accardi ha promosso a pieni voti Paolo Maldini per il rinnovo di Rafael Leao: “Darei un 9, anche se proverei a fargli scattare qualcosa per farlo essere più continuo. Ci sono momenti in cui si assenta, poi riparte e crea la giocata. Ma il campionato italiano è una cosa diversa dagli altri. Se dovesse riuscire a trovare continuità diventerebbe veramente il più forte al mondo”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

ibrahimovic lazio

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *