Bennacer: “Al Milan per vincere sempre! Vedo le cose positive…”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Bennacer svela la data del ritorno in campo: a tutto Milan tra infortunio e obiettivi di squadra

Intervistato dal quotidiano The National in occasione dell’inaugurazione di Casa Milan a Dubai, Ismael Bennacer ha parlato del suo stop rimediato a maggio e che ancora oggi lo tiene lontano dai campi. Non solo, perché il 4 rossonero ha anche rivelato al giornale asiatico che il suo ritorno sul terreno di gioco di Milanello dovrebbe essere previsto per la metà di dicembre. Di seguito, le sue dichiarazioni.

BENNACER: “INFORTUNIO, NON HO CAPITO! AL TOP CON KESSIÉ, PIOLI…”

Le parole di Isma

CHAMPIONS LEAGUE: “Prima di tutto, giochi per vincere la Champions League, non giochi solo per esserci. Poi, quando hai il sapore della semifinale di Champions League, vuoi andare più in alto, fare meglio. Ed è per questo che ci proveremo quest’anno. Perché, come ho detto, non siamo qui solo per essere qui nel girone e basta, o per i quarti di finale. No, vogliamo vincere. Ma, come abbiamo visto, molte squadre avranno la possibilità di farlo”.

L’INFORTUNIO NELL’EURODERBY: “È difficile quando hai questo tipo di infortunio, e anche in questo momento. Perché quella è stata una delle partite più importanti della mia vita. Ma va bene, quando vedi cose positive giorno dopo giorno, lavori, hai qualche piano per tornare, vedi che ci sono alcuni passi. Non ho lavorato per due mesi, poi dopo ho fatto la bici, poi la corsa, poi altro ancora. Bisogna guardare il lato positivo. Ho trascorso più tempo con la mia famiglia, e anche con me stesso. Non sono felice (di essere infortunato), ma va bene. Sta andando tutto bene e non sento nulla al ginocchio”.

MILAN: “Quando giochi nel Milan, vuoi vincere ogni anno. E anche tutto, anche se è difficile. Quest’anno abbiamo una squadra molto, molto buona, ottimi giocatori, i nuovi arrivi… Facciamo sempre gruppo. Ci vorrà un po’ di tempo, ma andrà tutto bene. Abbiamo fatto un’ottima partita in un’atmosfera pazzesca ed eravamo molto contenti. Abbiamo faticato un po’ in Serie A in questi ultimi mesi, ma sappiamo che la strada è lunga in Champions League e in campionato. Quindi cercheremo di continuare a lavorare e fare di più ogni giorno per raggiungere i nostri obiettivi. Non è facile tutti i giorni. Ma è il nostro lavoro. Dobbiamo farlo e lo faremo perché, come ho detto, siamo in un club così grande e dobbiamo farlo per il club, per i tifosi e anche per noi”.

DI MARZIO: “MILAN, NON SOLO ALGORITMI! MONCADA PUNTA IL MEDIANO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate