Bartesaghi convince: Milan, sarà prima squadra? Ecco perché Pioli ci pensa

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Sarà davide Bartesaghi il nuovo rinforzo per la difesa? La soluzione interna piace a Stefano Pioli

Il Milan ha fatto fino ad ora un mercato spumeggiante. Sono già 6 gli acqusiti a titolo definitivo (Loftus-Cheek, Pulisic, Reijnders, Okafor, Chukwueze, Musah) e 2 gli ingaggi a titolo definitivo (Sportiello e Luka Romero). Nelle uscite di prestagione, però, il reparto che ha convinto meno è sembrato essere quello arretrato. Inoltre, i rossoneri hanno ceduto Matteo Gabbia al Villarreal in prestito secco e stanno tentanto di vendere Fodé Ballo-Touré. Questo, anche numericamente, porta alla necessità di un difensore centrale in più oltre ai 4 già in rosa (Tomori, Thiaw, Kalulu e Kjaer) e di un vice-Theo Hernandez. Per una di queste due necessità, se non entrambe, il Milan e Stefano Pioli meditano sulla soluzione interna: Davide Bartesaghi.

Milan-Novara, Bartesaghi convince ancora

Come già capitato in diverse occasioni in questo precampionato, Stefano Pioli ha voluto dare fiducia a Davide Bartesaghi fin dal primo minuto nell’amichevole contro il Novara. Dal canto suo, il classe 2005 ha ripagato la fiducia nei suoi confronti con un prestazione seria e attenta in fase difensiva, impreziosita da un percussione centrale da applausi, conclusasi poi con il passaggio filtrante perfetto per Okafor, che ha calciato a lato. Pioli ha schierato Bartesaghi come difensore centrale in coppia con Kjaer. Il giovane italiano ha già dimostrato in più occasioni di essere un vero e proprio jolly della linea difensiva, che può interscambiarsi tra il difensore centrale di sinistra e il terzino sinistro. Tutte queste sue qulità sono tenuto in grande considerazione da Stefano Pioli, tanto che Bartesaghi è andato in tournée negli USA con la prima squadra.

Milan, Bartesaghi: difensore centrale o terzino sinistro?

Davide Bartesaghi nasce il 29 dicembre del 2005. La sua carriera si sviluppa sempre con la maglia rossonera del Milan addosso, fin dalle giovanili. Dalla scorsa stagione, Ignazio Abate ha deciso di promuoverlo in Primavera. Lo scorso anno ha trovato abbastanza spazio, ma è stato in costante ballottaggio con Andrea Bozzolan per il ruolo di terzino sinistro. Rispetto al compagno classe 2004, però, Bartesaghi ha caratteristiche tecniche completamente diverse, quasi antitetiche. Bartesaghi vive maggiormente l’aspetto difensivo del suo ruolo, diversamente da come fa Bozzolan (o lo stesso Theo Hernandez), che fanno della loro spinta offensiva un’arma in più. Alto 1,93 metri, il classe 2005 ha un’ottima visione di gioco e un buon piede per i passaggi. Mancino naturale, non è impossibile che Pioli mediti di costruire su di lui la figura del difensore centrale di sinistra (e di piede mancino) che in questo momento tanto manca al Milan. Anche da un punto di vista di maturità e carattere, Bartesaghi è ritenuto più pronto alla prima squadra di altri suoi compagni.

Milan, si continua a tenere monitorato il calciomercato

La figuara di Davide Bartesaghi può essere una soluzione affascinante, poliedrica e interna per la retroguardia del Milan. In ogni caso, però, la società di via Aldo Rossi continua a tenere d’occhio il mercato. Il Milan, in questo momento, ha un quinto difensore centrale in rosa: Mattia Caldara, ma il suo utilizzo nullo nelle amichevoli è un’ulteriore dimostrazione di come il ragazzo sia completamente ai margini del progetto Milan. I due nomi che sembrano più caldi per quanto riguarda il difensore centrale sono quelli di Omobamidele e di Esteve.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

bartesaghi milan

Photocredits: Instagram @davidebartesaghii

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate