Baresi: “Il Milan ha portato entusiasmo. Calcio italiano? Il movimento deve crescere”

Intervenuto in una conferenza durante il 56° raduno AIMC in Puglia, la leggenda rossonera Franco Baresi ha commentato così lo Scudetto del Milan e il calcio italiano:

Sullo Scudetto: “Credo sia stata una doppia emozione. Mi è venuto in mente lo scudetto dell’88, perché era inatteso, almeno in partenza. Il Milan, finalmente, è riuscito a portare quell’entusiasmo che mancava da qualche anno”.

Sul calcio italiano: “Bisogna essere competitivi a livello internazionale e gli stadi sono un aspetto fondamentale. Il movimento deve crescere, il calcio italiano è sempre apprezzato, ma gli altri hanno qualcosa in più. Bisogna avere l’appeal degli anni 90′ e primi 2000″.

Sul percorso: “È chiaro che quando torni a vincere una coppa ripensi al tuo passato ed alla tua esperienza. Per la maggior parte dei giocatori lo scudetto di quest’anno è stato il primo successo. È bello, perché vedi la gente che gioisce, sono grandi emozioni. Si migliora con l’esperienza”.

LEGGI QUI: Donnarumma: “Complimenti al Milan, ma non c’è rammarico”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Gianmarco Baraldo

Sono Gianmarco Baraldo, Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione a Ferrara. Scrivo per Radio Rossonera, Football News 24. Telecronache presso LaCasaDiC, network di Gianluca Di Marzio. Amo il calcio e lo sport, la mia più grande passione è la Telecronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan