Ballo-Touré, intreccio di volontà sul terzino del Milan: due opzioni

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

La situazione di Ballo-Touré in uscita dal Milan sempre più intricata tra le volontà contrapposte del giocatore e della società

Il destino di Fodé Ballo-Touré, in uscita dal Milan, si sta trasformando nell’enigma da risolvere nell’ultima settimana di calciomercato estivo 2023. Il terzino, che non rientra più nei piani di Stefano Pioli, il quale non lo ha convocato per il match di esordio in Serie A a Bologna ha due opzioni davanti. La prima è quella del Werder Brema che si è fatto avanti da tempo non arrivando a soddisfare a pieno la richiesta dell’Amministratore Delegato Giorgio Furlani e del responsabile dell’area sportiva Geoffrey Moncada. La Bild ha rivelato l’intenzione del senegalese di andare in Bundesliga contraddicendo le precedenti notizie. La seconda pretendente in corsa è il Royal Antwerp che, secondo La Gazzetta dello Sport, ha trovato un principio di accordo con la società di via Aldo Rossi e aspetta il sì del giocatore. Qui gli aggiornamenti.

Bild, il giocatore ha accettato il Werder Brema

Fodé Ballo-Touré è uno dei giocatori del Milan sul mercato per il quale si cerca una sistemazione che soddisfi entrambe le parti: società e calciatore. Al momento la quadratura del cerchio non è stata trovata con il terzino che ha rifiutato il trasferimento al Fulham, il quale aveva presentato l’offerta alla società rossonera. Successivamente, numerosi media aveva riferito del rifiuto da parte del senegalese della proposta del Werder Brema. Oggi la Bild si è opposta a quest’ultima notizia, rivelando che il calciatore avrebbe accettato l’offerta del Werder Brema, ma la formula del prestito proposta dalla società tedesca al Milan non ha trovato la risposta positiva con la richiesta che rimane fissata a 4 milioni di euro a cui la squadra di Bundesliga si è avvicinata non arrivando a soddisfarla completamente.

Ballo-Touré, principio di intesa Milan-Anversa

L’altra verità di oggi sulla situazione legata Fodé Ballo-Touré in uscita dal Milan è quella riportata da La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna. Secondo la rosea, il Royal Antwerp farebbe sul serio per accaparrarsi le prestazioni sportive del numero 5 rossonero e avrebbe trovato un principio di intesa con la società di via Aldo Rossi. I contatti sono continui e l’operazione sarebbe spinta anche dai rapporti ottimi tra i membri dei due club. A questo punto, se si arrivasse all’intesa definitiva mancherebbe solo l’accettazione del trasferimento da parte dello stesso Ballo-Touré. Matteo Moretto, esperto di calciomercato di Relevo, ha rivelato sul suo profilo X (ex Twitter) che il via libera al passaggio in Belgio del giocatore non è ancora arrivato.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Ballo-Touré Milan

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate