Bakayoko, è addio col Chelsea: il club lo saluta così

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Dopo il termine dell’accordo di prestito biennale con il Milan, Tiemoue Bakayoko è rientrato al Chelsea in attesa di conoscere con esattezza il suo futuro, che con tutta probabilità sarà di nuovo lontano dall’Inghilterra.

ULTIME NOTIZIE MILAN – AQUILANI, SPUNTA UN CLUB DI SERIE B PER LA PANCHINA! –

Con questo comunicato ufficiale, il club di Londra ha infatti confermato l’addio del centrocampista francese, con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del suo contratto:

“L’elenco dei giocatori trattenuti dal Chelsea per la stagione 2023/24 è stato pubblicato dalla Premier League, con la partenza di Tiemoue Bakayoko dal club ora confermata.

Il centrocampista si è unito ai Blues dal Monaco nel 2017 e ha giocato spesso con Antonio Conte, collezionando 43 presenze e giocando l’intera finale di FA Cup 2018 vinta contro il Manchester United. Ha segnato tre gol durante quella campagna. Il francese ha successivamente intrapreso diversi prestiti, incluso il ritorno al Monaco e all’AC Milan quando hanno vinto la Serie A.

Ringraziamo Tiemoue per il suo contributo durante la sua stagione allo Stamford Bridge”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

bakayoko

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate