Baiocchini: “Personalizzato per Tomori, 4 o 5 cambi rispetto a Roma-Milan”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan si prepara al turno infrasettimanale di Serie A. Mercoledì, infatti, i rossoneri affronterann la Cremonese. Ai microfoni di Sky Sport, l’inviato Emanuele Baiocchini ha fatto il punto sul Milan dopo l’allenamento di oggi.

LEGGI QUI ANCHE – SERIE A, IL CALENDARIO A CONFRONTO DELLE SQUADRE IN LOTTA PER LA CHAMPIONS

Baiocchini sul Milan: “Turnover? Penso di sì. Ci sono tante partite in pochi giorni, l’ha detto anche Pioli dopo la partita contro la Roma che qualche rotazione la farà. C’è la Cremonese a San Siro, che magari è un avversario un po’ più semplice da affrontare rispetto a quelli che vengono dopo, ovvero la Lazio sabato e l’Inter in Champions League. Quelle sono partite in cui il Milan si gioca chiaramente il presente ma anche il futuro. Dall’allenamento di oggi abbiamo capito che la difesa dovrebbe essere composta da Calabria, Kalulu, Thiaw e Theo Hernendez, con un turno di riposo per Simon Kjaer”.

LEGGI QUI ANCHE – (VIDEO) LEAO E CALABRIA SUL PALCO AL CONCERTO DI LAZZA

“Cambiera qualcosa anche in attacco. Non credo Leao perchè è un giocatore fondamentale. Sappiamo che questa mattina non si sono allenati, o meglio, hanno fatto personalizzato Tomori, che comunque è squalificato contro la Cremonese e non ci sarebbe stato ugualmente, Pobega e Ibrahimovic. Parlavamo del turnover e dicevamo che ci saranno anche altri cambi in altre zone del campo. Sicuramente Tonali e Bennacer non giocheranno tutta la partita, così come Krunic. Un turno di riposo potrebbe esserci per Brahim Diaz e Giroud. Oggi Pioli, a parte movimenti difensivi su palle inattive, non ha provato al formazione. Domani probabilmente inizierà a provare l’11 che poi vorrà mandare in campo con almeno 4 o 5 cambi rispetto al Milan visto a Roma contro i giallorossi”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate