Il valore dei kit del Milan è impennato dopo il rinnovo con Emirates

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il valore dei kit del Milan si è impennato dopo l’ufficialità del rinnovo della partnership pluriennale tra il club di proprietà di Red Bird Capital e Emirates avvenuta questa mattina. Quest’ultima continuerà a essere Official Airline Partner e Principal Partner  del Diavolo. Il nuovo accordo prevede un corrispettivo economico a favore del Milan per oltre 30 milioni a stagione a salire. L’estensione contrattuale si aggiunge alle altre sponsorizzazioni presenti sul kit da gioco dei rossoneri.

 

LEGGI QUI UFFICIALE: MILAN ED EMIRATES RINNOVANO LA PARTNERSHIP

La notizia di oggi fa schizzare il valore dei kit del Milan, infatti il nuovo contratto tra il club e la compagnia aerea degli Emirati prevede più che un raddoppio delle revenue rispetto al precedente nel quale erano concordati 14,2 milioni di euro a stagione. Il logo “Fly Better” di Emirates continuerà a comparire sulle divise da gioco della prima squadra, delle formazioni giovanili e dell’Academy. Inoltre, la sponsorizzazione prevede accordi di marketing legati all’esposizione del marchio allo stadio, nelle hospitality, nel ticketing e altri diritti.

Nei kit da gioco del Milan è presente lo sponsor tecnico Puma con cui la scorsa estate il Milan ha esteso e ampliato la partnership. Il club di via Aldo Rossi da questa sponsorizzazione ricava adesso 30 milioni a stagione rispetto ai 13,1 delle stagioni precedenti in cambio anche della cessione dei naming rights del “Centro Sportivo Vismara” allo sponsor.

I kit da gioco sono completati da altri sponsor “minori” in termini di ricavi a favore del Milan. Il primo è Bitmex come sponsor di manica (Sleeve partner) e Official Cryptocurrency Trading Partner, che garantisce 5 milioni ad annata alla Società. A questo si aggiunge We Fox che è diventato a inizio 2022 Official Insurance Partner e il primo Official Back-of-Shirt Partner garantendo alle casse rossonere 7 milioni di euro a stagione. Infine, vanno aggiunti i 7 milioni a stagione sportiva portati da Konami con il logo E-Football esposto sui kit da allenamento e pre-gara. Il totale di tutti i ricavi da kit di maglia è quindi arrivato a sfiorare 80 milioni di euro all’anno.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate