Il Milan corre ai ripari a gennaio: l’attaccante può arrivare grazie alla clausola

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Non c’è mai una vera pausa dal calciomercato, il Milan ha bisogno di un altro attaccante: la soluzione arriva dalla Bundesliga

L’inizio di stagione del Milan ha dato un’indicazione forte e chiara, servono più gol dal reparto offensivo: la società si sta muovendo per regalarsi un attaccante già nella finestra di gennaio. Il nome caldo delle ultime ore è Serhou Guirassy, centravanti franco-guineano che sta impressionando tutti in Bundesliga. L’attaccante dello Stoccarda fa gola al Milan, Pioli non può essere soddisfatto dei vice Giroud: Jovic non ha ancora lasciato il segno e come sappiamo Okafor è un esterno adattato a punta centrale.

PSG-MILAN, GIROUD: “IO A PARIGI? BASTA, QUI È UN SOGNO! HO AVVERTITO I DIFENSORI…”

Il Milan ha individuato l’attaccante ideale: Guirassy is on fire

Il Milan non vuole e non può aspettare, il mercato estivo in attacco non ha regalato a Pioli un vice Giroud all’altezza e la società proverà ad intervenire già a gennaio. I rossoneri devono affrontare da protagonisti 3 competizioni e hanno bisogno di più rotazioni lì davanti, come sottolineato anche dal presidente Paolo Scaroni al margine dell’assemblea degli azionisti:

“Nuovo attaccante? Me lo auguro. Sapete che i risultati economici sono influenzati moltissimo da quelli sportivi. Un Milan che faccia bene in Champions e che si qualifichi per la Champions del prossimo anno vorrebbe dire un Milan più sostenibile e con entrate importanti. A quel punto potremmo guardare al mercato in modo diverso“. 

Secondo SportMediaset il Milan ha individuato l’attaccante in grado di garantire un certo numero di gol e che possa far rifiatare Giroud, Si tratta di Serouh Guirassy, centravanti protagonista di un avvio di stagione strabiliante con lo Stoccarda. I suoi numeri fanno concorrenza ad Haaland, il classe 1996 ha realizzato 15 gol in 9 gare stagionali. Moncada ha mosso i primi passi ma la concorrenza si preannuncia agguerrita, un aspetto però fa pensare ad un’operazione super sostenibile per il Diavolo: la clausola rescissoria di Guirassy, già attivabile a gennaio, è di 17,5 milioni. Per il Milan sarebbe un affare, l’attaccante ha un contratto con lo Stoccarda fino al 2026 e naturalmente i tedeschi proveranno in tutti modi a trattenerlo.

Chi è Guirassy

Serhou Yadali Guirassy è nato ad Arles, cittadina del sud della Francia, il 12 marzo del 1996, ma è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dello Stade Lavallois, formazione francese che attualmente milita in Ligue 2. Dopo l’esordio in prima squadra nel 2013, viene acquistato dal Lille nel 2015 per poi passare all’Auxerre a metà stagione. Nel 2016, il suo primo approdo in Germania, precisamente al Colonia, con il quale colleziona 51 presenze e 12 reti in due anni. I tempi sono maturi per tornare in Francia. Nel 2018 si trasferisce all’Amiens e due stagioni dopo viene ingaggiato dal Rennes. Nel 2022 passa infine allo Stoccarda e chiude il suo primo anno con l’esatta media di un gol ogni due partite (14 reti in 28 presenze tra tutte le competizioni). Fino all’esplosione di questa stagione: mai nessuno, nemmeno Lewandowski e Haaland, sono mai partiti così bene in Bundesliga come Guirassy.

PSG-MILAN, CENTROCAMPO NUOVO? PIOLI HA DUE MOSSE IN TESTA

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

attaccante Milan

Ultime news

Notizie correlate