Shock Atletico Madrid: rivoluzione totale! Occasione Milan?

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Lo scorso anno il Milan è stato eliminato dalla Champions League nella fase a gironi ai danni dell’Atletico Madrid. Questa nuova stagione europea dell’Atletico di Madrid, però, è stata molto breve e molto amara. In un girone ampiamente alla portata, con Porto, Club Brugge e Bayer Leverkusen, i Colchoneros sono crollati, arrivando all’ultimo posto. Addio molto anticipato all’Europa, di conseguenza, per la società Madridista. Un’eliminazione che costa carissimo. La prima testa che potrebbe cadere è proprio quella del Cholo Simeone, sulla panchina dell’Atleti addirittura dal 2011. Secondo quanto riportata da El Chiringuito, infatti, la dirigenza del club della capitale avrebbe già avuto contratti con Luis Enrique. La rivoluzione, però, non si limiterà all’allenatore. La rosa dell’Atletico di Madrid, infatti, è troppo lunga per una squadra che sarà impegnata solo in Liga e in Coppa del Re. A gennnaio, di conseguenza, ci si aspettano delle cessioni importanti.

 Leggi QUI – Condò: “Il Milan mi incuriosisce. Farà lo sforzo per Leao?” –

Due nomi sopra tutti sono quelli di Joao Felix e Rodrigo De Paul. I due sono senza dubbio gli uomini con più mercato nella rosa dei Colchoneros, ed entrambi hanno manifestato un certo disagio nella capitale spagnola. Il Milan, come molti altri club, osserva con attenzione la situazione in casa Atletico Madrid. I rossoneri, infatti, hanno corteggiato l’ex Udinese De Paul in diverse occasioni. Cihssà che questa eliminazione bruciante e sorprendente degli uomini di Diego Simeone non rappresenti un’occasione di mercato per la società di via Aldo Rossi.

 

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate