Atalanta-Milan, probabili formazioni, diretta tv, precedenti e curiosità

ATALANTA-MILAN – Accantonata la cocente sconfitta in Champions League, per il Milan è subito tempo di pensare al campionato. Rossoneri attesi al Gewiss Stadium dall’ostica Atalanta. Una squadra che, ormai, non è più una sorpresa ma una splendida realtà. Una squadra che ha la propria carta d’identità anche in Europa. Il campo è a parlare per i nerazzurri di Bergamo.

Una squadra che, però, Stefano Pioli non vuole affrontare con timore, nonostante le assenze. Rispetto si, però con la piena consapevolezza nei propri mezzi. Il Milan ha dimostrato di essere una squadra con una fisionomia ben precisa. Una squadra che non si nasconde e che plasma le proprie partite in base all’avversario di turno.

L’allenatore rossonero, nel corso della conferenza stampa pre-partiita è partito proprio dalla sfida del Gewiss Stadium: “A gennaio 2020, dopo quel famoso Atalanta-Milan, è iniziato il nostro cammino con l’arrivo di Ibra, Kjær e Saelemaekers. Domani avremo una partita importante contro una grande della Serie A, sempre in Champions nelle ultime stagioni: ci siamo preparati con attenzione. Abbiamo avuto i giorni adatti per recuperare, sia noi che i nostri avversari abbiamo giocato tante partite nell’ultimo periodo. Ma siamo più consapevoli delle nostre qualità, delle nostre caratteristiche e del nostro modo di stare in campo. Ci siamo preparati bene”.

Il vero dubbio di Stefano Pioli sull’undici da mandare in campo riguarda l’utilizzo dal primo minuto di Franck Kessie. L’ivoriano, ancora un pò appannato in questo inizio stagione, è in ballottaggio per una maglia da titolare con un Ismael Bennacer in formato Champions. Difesa titolare composta da Simon Kjaer e Fikayo Tomori. Le chiavi dell’attacco saranno nuovamente affidate ad Ante Rebic, supportato da Rafael Leao, Brahim Diaz e Alexis Saelemaekers.

Ecco le probabili formazioni di Atalanta-Milan

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Pessina; Zapata.

All.: Gasperini

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kjaer, Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic.

All.: Pioli

Arbitro:

Sarà Marco Di Bello a dirigere Atalanta-Milan. Il fischietto classe 1981 della sezione di Brindisi sarà coadiuvato da Giovanni Baccini e da Dario Cecconi. Il quarto uomo designato sarà Daniele Doveri mentre VAR e AVAR saranno affidati a Rosario Abisso e Mauro Vivenzi.

Dieci sono i precedenti tra Di Bello e il Milan con i rossoneri che hanno ottenuto 7 vittorie, 1 pareggio e 2 vittorie. Quattordici sono, invece, le volte che il fischietto di Brindisi ha incrociato la squadra orobica. Con Di Bello a dirigere, i nerazzurri hanno ottenuto 6 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte.

Atalanta-Milan, dove vedere il posticipo della 7^ giornata di Serie A oggi, domenica 03/10/2021.

Atalanta-Milan di oggi, domenica 03/10/2021 sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Basterà, dunque, avere una Smart Tv di ultima generazione. Non è questa, però, l’unica ‘strada’. Per poter assistere al posticipo del Gewiss Stadium, infatti, si potrà utilizzare l’app per console PlayStation e Xbox. In ultima ipotesi si potrà collegare la propria Tv alla TIMVISION BOX, oppure tramite Amazon Fire Stick. Fischio d’inizio ore 20:45.

Atalanta-Milan, precedenti e curiosità

Precedenti:

Sono ben 120 gli incroci tra Atalanta e Milan, in Serie A. Il Bilancio, ad oggi, è tutto a favore dei rossoneri che hanno ottenuto 52 vittorie contro i 25 successi della Dea. 43 sono, invece, i pareggi. La partita del Gewiss Stadium, tuttavia, non terrà conto della storia dei due club. Da una parte c’è, infatti, la squadra allenata da Stefano Pioli che ha tutte le intenzioni di tenersi aggrappata alla zona alta della classifica. Dall’altra, l’Atalanta che vuole recuperare il terreno perso in queste prime battute della Serie A 2021/2022.

Curiosità:

Tante sono le curiosità legate ad Atalanta-Milan. La prima riguarda Davide Calabria. Il terzino rossonero ha esordito in Serie A proprio a Bergamo il 30 maggio 2015. Ci sono, poi, curiosità legate a due ex della sfida del Gewiss Stadium, Franck Kessie e Simon Kjaer. L’ivoriano ha, infatti, realizzato 3 gol contro la sua ex squadra. Diverso il discorso per il forte difensore danese. Kjaer ha giocato solo 5 volte con la maglia nerazzurra. Stagione 2019/2020, quella che poi lo ha portato ad difendere i colori rossoneri nel gennaio 2020. Tutto pronto per Atalanta-Milan.

photocredits acmilan.com

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan