3 assenze in difesa nella Fiorentina con il Milan: Italiano corre ai ripari

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Uno squalificato e due assenze per infortunio in difesa per la Fiorentina con il Milan, Italiano ridisegna la formazione

La Fiorentina è attesa dal match con il Milan per la tredicesima giornata di Serie A, ma deve fare il conto con alcune assenze. La squadra viola si presenterà però sabato sera a San Siro alle 20.45 con tante defezioni soprattutto nel reparto arretrato. Saranno 3-4 gli infortunati della squadra allenata da Vincenzo Italiano e uno squalificato che mancherà per il match con la formazione guidata in panchina dall’ex di turno Stefano Pioli. L’allenatore ex Spezia dovrà, quindi, correre ai ripari per sopperire alle assenze.

PULISIC L’AGO IN ATTACCO DEL MILAN CON LA FIORENTINA ED È BALLOTTAGGIO PER IL CENTRAVANTI: LA PROBABILE FORMAZIONE

4-5 assenze per la Fiorentina con il Milan

La Fiorentina si presenterà a San Siro contro il Milan sabato 25 novembre alle 20.45 con 3 o 4 defezioni dovute agli infortuni e 1 squalificato. Il reparto più colpito dalle assenze nella formazione di Vincenzo Italiano è quello difensivo con in totale 3 giocatori out. In particolare, non sarà disponibile sicuramente Luca Ranieri che deve saltare un turno per squalifica. I giocatori fuori per infortunio, invece, saranno Gaetano Castrovilli per la rottura del legamento crociato a inizio stagione che lo terrà fuori fino al 2024. Fuori per problema fisico anche il terzino brasiliano Dodò che deve rientrare dalla lesione al crociato e sta cercando di bruciare le tappe per anticipare le tempistiche. Non dovrebbe essere della partita anche Michael Kayode, difensore al recupero dalla distorsione alla caviglia con il rientro previsto a fine novembre. Lo staff medico gigliato mantiene cautela per evitare ricadute sull’infortunio, il giocatore sta proseguendo, quindi, gli allenamenti in solitaria. Infine, sono da valutare le condizioni di Rolando Mandragora reduce dal problema al ginocchio mentre è previsto il rientro di Beltran, il quale è tornato ad allenarsi con il resto del gruppo.

INFORTUNI, BUONE NOTIZIE IN CASA MILAN: LEAO, PULISIC, LOFTUS – CHEEK E NON SOLO

La probabile formazione dei viola

La Fiorentina di Vincenzo Italiano dovrebbe schierarsi con il consueto 4-2-3-1 contro il Milan con Terracciano in porta. La difesa è il nodo, viste le assenze, ma al momento l’impostazione prevede Milenkovic e Martinez Quarta centrali e la coppia Biraghi-Parisi sulle due fasce. A centrocampo Arthur e Duncan in supporto del trio sulla trequarti offensiva composto da: Nico Gonzalez, Bonaventura e Brekalo. L’unica punta al momento è Beltran, se il suo reinserimento in gruppo proseguirà senza intoppi.

MILAN, PREVISTO FACCIA A FACCIA PIOLI-FURLANI SUL TEMA INFORTUNI

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate