Assemblea di Lega Serie A: eletto l’ultimo consigliere. Ecco chi è…

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Oggi pomeriggio si è svolta l’Assemblea della Lega Serie A chiamata a prendere decisioni molto importanti, come: l’elezione di un consigliere non-indipendente, l’aiuto in favore della Lega Ucraina, l’approvazione delle linee guida per il nuovo ciclo di vendita dei diritti audiovisivi dalla stagione 2024-2025 e per chiudere il tema delle riforme.

L’Assemblea di Lega Serie A che si è riunita nella sede milanese di Via Rosellini ha finalmente completato la sua governance riuscendo a eleggere alla terza votazione il consigliere non-indipendente che mancava all’appello con la vicepresidente e neo Amministratore Delegato dell’Empoli Rebecca Corsi, figlia del presidente Fabrizio Corsi, eletta raggiungendo gli 11 voti utili per l’elezione (6 schede bianche, un voto per Lotito e la Fiorentina non presente) dopo che nelle due precedenti tornate la dirigente della società toscana non aveva raggiunto il numero di voti richiesti con la non partecipazione di alcune squadre alla votazione.

La scelta di Rebecca Corsi riporta una donna in consiglio di Lega dopo 11 anni. L’ultima fu Rossella Sensi che lasciò la carica dopo la cessione della Roma.

 

LEGGI QUI CASINI (SERIE A): “GLI STADI SONO LA PRIORITà PER IL CALCIO ITALIANO”

I rappresentati delle società hanno anche deciso di allinearsi alle altre leghe europee nel sostegno economico alla Lega Ucraina con uno stanziamento di 500000 euro per sostenere l’istituzione calcistica che ha fatto riprendere comunque  Prem”jer-lіha a conflitto in corso giocando in pochi stadi, a porte chiuse e con precauzioni in caso di allarmi bomba.

Uno dei punti all’ordine del giorno in Assemblea di Lega Serie A era l’approvazione delle linee guida per la vendita dei diritti audiovisivi per il ciclo che partirà dal 2024 e in questo senso i 20 componenti hanno approvato le linee guida. Nelle parole rilasciate dal presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini la spiegazione del procedimento: “l`Assemblea doveva apportare degli aggiustamenti al testo, alla luce di alcune interlocuzioni con le Autorità. E` stata quindi approvata la nuova versione, che ora sarà trasmessa alle Autorità, in modo da avere presto il testo definitivo e procedere con la pubblicazione del bando”.

Infine, ultima questione affrontata è stato il tanto richiesto tema delle riforme sulle quali ha fatto ordine proprio il presidente Casini in conferenza stampa appena uscito dalla riunione: “Le proposte sono tante, ormai sono 10 punti con 15 iniziative, oltre ad un pacchetto di 8 serie di proposte legislative. A partire da oggi la bozza di documento sarà condivisa con tutte le Società, ne parleremo ancora la prossima settimana in vista della nuova Assemblea del 15 dicembre”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate