Genoa – Milan, Sacchi: “Successo fondamentale, avvio di stagione da applausi!”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il commento di Sacchi alla vittoria di carattere del Milan contro il Genoa e il bilancio di un inizio di stagione quasi perfetto in Serie A

Arrigo Sacchi ha analizzato su La Gazzetta dello Sport il sabato di Serie A che si è concluso con il Milan in testa da solo dopo la vittoria rocambolesca del “Ferraris” con il Genoa. Nel suo tema del giorno l’ex allenatore rossonero ha commentato la prestazione di carattere della squadra allenata da Stefano Pioli, le differenze di prestazione tra primo e secondo tempo e l’importanza del sorpasso all’Inter prima della sosta per le nazionali. Il Profeta di Fusignano ha fatto un bilancio di quanto mostrato e raccolto dal Milan nel primo scorcio di stagione anche alla luce dei numerosi cambi fatti sul mercato in estate. Qui il focus di Sacchi sul Milan.

GENOA-MILAN, PIOLI: “PRIMA DI GIROUD UN ALTRO VOLEVA ANDARE IN PORTA, MA GLI HO DETTO NO”

Poco incisivo il tridente del 1° tempo

Nel suo tema del giorno su La Gazzetta dello Sport Arrigo Sacchi ha espresso il suo commento agli anticipi di Serie A che hanno visto in campo Milan, Inter e Juventus con risultati diversi anche per come sono maturati. L’ex c.t. della Nazionale ha preso in esame Genoa – Milan parlando di “successo fondamentale” per i rossoneri in una partita complicata anche per le fatiche ancora nelle gambe dal dispendio di energie in Champions League a Dortmund con il Borussia in settimana. L’ex tecnico del diavolo ha definito “poco incisiva” la prova del tridente di riserva Chukwueze, Jovic e Okafor schierato da Pioli. La vittoria è arrivata nel secondo tempo con il carattere più che con il gioco aumentando l’entusiasmo nel Milan.

GENOA-MILAN, GIROUD: “HO FATTO UNA GRANDE PARATA. ECCO PERCHÈ SONO ANDATO IN PORTA IO”

I complimenti di Sacchi all’allenatore del Milan

Arrigo Sacchi nella sua analisi della gara Genoa – Milan sulle colonne della rosea ha tratto un bilancio delle prime 8 partite di Serie A della squadra allenata da Stefano Pioli. L’avvio di stagione per l’ex allenatore è “da applausi” con una sola partita sbaglia su 8 giocate. Sacchi ha rinforzato il concetto dando tanti meriti a Pioli che ha saputo inculcare le proprie idee a tanti giocatori nuovi arrivati nel calciomercato estivo 2023. Sul sorpasso all’Inter, Sacchi pensa che: “Ha un peso specifico che può farsi sentire”. Sulla griglia di favorire, l’ex tecnico romagnolo ha confermato la sua idea del duello tra le milanesi che ci accompagnerà fino alla fine con la possibilità di inserirsi per Napoli e Juventus.

La resistenza del Bologna ferma l’Inter

Nel suo commento alle sfide giocate ieri in Serie A, Sacchi dopo aver analizzato la vittoria nel finale e pazza del Milan a Genova si è spostato sul pari dell’Inter in casa con il BolognaIl Profeta di Fusignano ha parlato di vantaggio neroazzurro con pieno dominio del gioco nella prima parte del match, ma con la resistenza messa in campo dal Bologna che si è rialzato a dimostrazione di una squadra che: “conosce il calcio, lo pratica con buone geometrie e ottima intensità”.

GENOA-MILAN, MARELLI: “PULISIC COME UDOGIE: ECCO PERCHÈ IL GOL È STATO CONVALIDATO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Sacchi Milan

 

 

Ultime news

Notizie correlate