Braida lascia la Cremonese: “Arrivederci a Cremona, il calcio è la mia vita e ho tanta passione”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Ariedo Braida ha comunicato la fine della sua avventura con la Cremonese dopo due anni e mezzo. L’ormai ex direttore generale e consulente strategico del club lombardo appena retrocesso in Serie B ha comunicato attraverso un lungo messaggio riportato dal sito online La Provincia di Cremona il suo saluto ai grigiorossi. Qui le parole dell’ex direttore generale e direttore sportivo del Milan.

 

ULTIME NOTIZIE MILAN – GALLIANI SULLA FINALE DI CHAMPIONS: “NON SONO INTERISTA, RIMANGO MILANISTA, MA…”

Ariedo Braida ha salutato l’Unione Sportiva Cremonese dopo due anni e mezzo di permanenza nei ruoli di direttore generale e consulente strategico della società. Il passo indietro dell’ex dirigente del Milan è arrivato attraverso un comunicato dello stesso Braida. Il suo non è un addio, ma un arrivederci come evidente dalle parole del messaggio diffuso: “Il mio è un arrivederci perché a Cremona sono stato molto bene e capiterà che ogni tanto farò ancora visita. Probabilmente ci vedremo allo stadio, lascio in buoni rapporti con tutti, perché comunque sono state fatte cose belle. Voglio ringraziare tutti quelli che ho conosciuto e che hanno lavorato con me a Cremona”.

Braida ha tenuto a ringraziare tutti quelli che hanno lavorato con lui alla Cremo negli ultimi due anni e mezzo. Queste le parole usate dall’ex braccio destro di Adriano Galliani al Milan: “Voglio ringraziare tutti quelli che ho conosciuto e che hanno lavorato con me a Cremona. Non tralascio nessuno perché qua ho vissuto una bella esperienza. Ho trovato un ambiente sano e strutturato, a misura di città ma non per questo meno valido e solido di tante altre realtà più grandi”.

Ariedo Braida ha poi parlato del Monza che ha in società come vice presidente vicario e amministratore delegato il suo amico e collaboratore Adriano Galliani. Queste le parole sul club brianzolo: “È una società che fa parte della mia storia perché là sono stato prima calciatore e poi direttore sportivo. Oggi conosco bene quella dirigenza perché con Galliani ho un rapporto fraterno, ma per adesso certe cose sono state solo scritte da altri e non dette dai diretti interessati. Posso solo dire una cosa: il calcio è la mia vita e io ho ancora tanta passione”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate