Lazio-Milan, torna l’arbitro Di Bello: l’ultima volta non fu fortunata

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Rocchi e l’AIA scelgono Marco Di Bello per Lazio-Milan: il precedente più vicino non è andato particolarmente bene

Marco Di Bello torna a dirigere una partita del Milan: il designatore Gianluca Rocchi sceglie il fischietto di Brindisi per l’anticipo di domani contro la Lazio (ore 20.45). A distanza di un mese e mezzo e una partita non ben gestita, il DDG si ripresenta di fronte ai rossoneri: questa volta in trasferta.

Di Bello arbitrò Milan-Atalanta di Coppa Italia lo scorso 10 gennaio, con un rigore molto discutibile fischiato per un fallo di Alex Jimenez su Miranchuk e un tiro dagli undici metri non concesso al Diavolo nel finale. Nonostante le polemiche anche da parte dell’avversario Gian Piero Gasperini, fu rimandato in campo altre tre volte in Serie A. All’Olimpico sarà affiancato dagli assistenti Meli e Alassio, mentre al VAR ci sarà Di Paolo. AVAR Aureliano, quarto ufficiale Juan Luca Sacchi.

Anche nel corso della stagione scorsa, con il Milan nel pieno della crisi di gennaio, Di Bello fu designato arbitro della sfida a Roma contro la Lazio (4-0 per i biancocelesti).

Ultime news

Notizie correlate