“Niente dialogo e troppa distanza”: APA Milan diserta l’assemblea degli azionisti

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

APA Milan non presenzierà all’assemblea degli azionisti del club di via Aldo Rossi: dietro alla decisione dell’associazione il malcontento nei confronti della società

L’Associazione dei Piccoli Azionisti del Milan, “APA Milan” ha deciso di disertare l’assemblea degli azionisti del club di via Aldo Rossi. Con un comunicato stampa a nome dell’associazione, APA Milan ha comunicato il suo malcontento nei confronti di una società rea di non cercare il dialogo con i propri stakeholder, non presentandosi all’assemblea prevista per la giornata di oggi.

Il comunicato

“Milano, 23 ottobre 2023 – APA Milan, l’associazione dei Piccoli Azionisti del Milan, annuncia che non sarà presente all’assemblea degli azionisti che si terrà in data odierna unicamente in via telematica. APA Milan, dopo anni di tentativi infruttuosi, lamenta la completa assenza di dialogo dei vertici della società e degli azionisti di maggioranza con gli azionisti di minoranza, soci che c’erano in passato e ci saranno anche in futuro, e che sono quindi la vera heritage dell’AC Milan. Anche l’unica occasione di confronto in presenza, l’assemblea annuale degli azionisti, è stato derubricato a una video call, a conferma della completa distanza della proprietà con i propri stakeholder. Il vice presidente di APA Milan, l’avvocato Giuseppe La Scala, presenzierà in proprio all’assise odierna, e sarà disponibile per chiarimenti con la stampa interessata”.

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

apa milan assemblea azionisti

Ultime news

Notizie correlate