Ancelotti sulla Champions: “La finale che abbiamo giocato meglio l’abbiamo persa”

Ancelotti

Carlo Ancelotti gioca domani la sua quinta finale di allenatore, e confessa di aver “bei ricordi di tutte”. “Quella che abbiamo giocato meglio – ricorda il tecnico del Real Madrid alla vigilia della sfida al Liverpool – è quella persa nel 2005 contro il Liverpool. Ma non per questo dirò ai miei di giocare male domani, per vincere…”.

– Leggi QUI il post di addio di Kessié –

Ancelotti ha tessuto l’elogio della sua squadra (“meritiamo di essere qui, lo meritano i giocatori per tutto quello che hanno fatto: se meriteremo anche di vincere, lo dira’ il campo domani”) e soprattuto di Karim Benzema, vero leader del suo Real. “In cosa e’ migliorato rispetto a prima? Ha più personalità dentro e fuori dal campo – le parole del tecnico italiano -. Ciò che non è cambiato è la sua qualità, ancora al top, e la sua umiltà”. La formazione e’ decisa “ma non la dico”. E quanto al momento personale, Ancelotti ribadisce: “Mi sto davvero godendo quest’anno, il periodo con questo club e questi giocatori. Continuo a divertirmi”. A riportarlo è ANSA.

Ancelotti

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan