Ambrosini: “Volontà, fortuna, errori: così ha vinto il Milan”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Intervenuto nel post-partita DAZN dopo Empoli-Milan, l’ex centrocampista rossonero Massimo Ambrosini ha commentato la vittoria in extremis del Milan.

“Il calcio è imponderabile. Il Milan ha vinto una partita di un’importanza della quale si ricorderà a fine stagione. L’ha vinta con la volontà, con un pizzico di fortuna e sfruttando grandi errori della difesa dell’Empoli. Dopo i primi 20 minuti la squarda di Zanetti è stata bene in campo, ribattendo alle trame proposte dalla squadra di Pioli. Ma gli errori a questi livelli li paghi, ce lo diciamo sempre.”

LEGGI QUI ANCHE    -LITE PIOLI-ZANETTI DOPO IL GOL DI REBIC: LA RICOSTRUZIONE-

Ambrosini continua: “Fa piacere per Ballo-Touré, l’anno scorso criticato, giocava poco e ha lasciato qualche dubbio. Oggi si è ripreso qualcosa. La reazione istantanea del Milan in 10 secondi è stata di rabbia e di voglia, ma come ho già detto con una imperdonabile gestione Empoli. Il Milan è una squadra si ribella al risultato, anche se stiamo parlando di un’azione e non di un momento come a Genova contro la Sampdoria. Sono partite che possono segnare una stagione e ti danno punti molto importanti, che avresti potuto lasciare ma che ti ritrovi. Ora per il Milan sarà una settimana difficile però, perché si è ritrovato senza mezza rosa e deve giocare contro Chelsea, Juve e ancora Chelsea”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate