Ambrosini: “Ora Leao deve scegliere, come fatto da altri prima di lui…”