Ambrosini: “Nelle notti di Champions San Siro è un’altra cosa. Uomo chiave? Vi stupisco”