il 10/05/2023 alle 14:12

Ambrosini e l’aneddoto sul 2003: “Un silenzio raro, ho fatto una roba che non potevo fare”

0 cuori rossoneri

Ambrosini svela un aneddoto sull’Euroderby del 2003 proprio nel giorno di Milan – Inter (20 anni dopo)
In occasione di un talk show alla Fiera di Milano, nell’ambito di “Tuttofood”, tra gli ex calciatori anche Massimo Ambrosini, che ha ricordato il derby tra Milan e Inter in semifinale di Champions League nella stagione 2002/03. L’ex rossonero, proprio nel giorno del remake di questa sera, ha raccontato come era riuscito a entrare in campo nonostante la squalifica.
Queste le parole dell’ex 23 del Milan: “Ho fatto una roba che non potevo fare, perché quando sei squalificato non puoi andare a bordocampo, eppure riuscii. Mi ricordo che c’era un silenzio quando le squadre entrarono in campo… Di solito – specifica Ambrosini – è il momento in cui la gente riesce un po’ a esplodere, invece c’era un silenzio che testimoniava la tensione dei giocatori e di tutta la gente che era allo stadio”. Questa sera, Massimo Ambrosini sarà in cabina di commento per Prime Video, accanto alla prima voce Sandro Piccinini.
Proprio qualche giorno fa, l’ex capitano aveva paragonato Milan e Inter, pensando al centrocampo. Così si era espresso Ambrosini a DAZN: “Secondo me al Milan sta mancando Brahim, l’unico centrocampista che ha fatto 5 gol. E il Milan ha bisogno dei gol dei centrocampisti. Si parla dei gol di Giroud, ma non si può pensare debba sempre segnare lui. Calhanoglu oggi piglia e fa gol…”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *