Milan, novità allenatore: Emery rinnova, Lopetegui prende un volo

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

I nomi di Julen Lopetegui e Unai Emery potrebbero uscire dalla lista della proprietà per il nuovo allenatore del Milan

Arrivano due novità dall’Inghilterra sul tema nuovo allenatore del Milan: una riguarda Julen Lopetegui, l’altra riguarda Unai Emery. I due allenatori spagnoli sono, soprattutto il primo, nella lista della proprietà rossonera per il futuro, lista dalla quale però potrebbero uscire molto presto.

Emery e Lopetegui

Partiamo con Unai Emery. Secondo quanto riportato da David Ornstein, giornalista del The Athletic, l’ex allenatore del PSG avrebbe rinnovato il contratto con l’Aston Villa fino al 2027, club con la quale sta facendo una grandissima stagione tra Premier League e Conference League. L’idea della dirigenza è quella, continua Ornstein, di renderlo “il Sir Alex Ferguson” del club.

L’altra notizia interessa forse di più ai tifosi del Milan, perché il nome di Julen Lopetegui è stato accostato con più costanza al club rispetto a quello di Emery. Secondo quanto riportato dal portale inglese For For Two, Lopetegui sarebbe stato visto su un aereo diretto da Madrid a Londra, aereo che avrebbe preso per trattare direttamente con il West Ham per diventare il prossimo allenatore degli Irons.

Ultime news

Notizie correlate