Allenatore Milan, l’alternativa a Fonseca c’è ed è sponsorizzata da Ibrahimovic

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Nicolò Schira ha fatto il punto sul valzer delle panchine in Serie A, concentrandosi sul Milan e sulle situazioni Fonseca e Van Bommel

Il Milan non è l’unico protagonista del valzer delle panchine per la prossima stagione: a cercare l’allenatore sono anche, ad esempio, squadre come Napoli e Bologna. In un editoriale sulle colonne de Il Giornale, il giornalista Nicolò Schira ha fatto il punto della situazione in Serie A concentrandosi anche sul Milan tra Paulo Fonseca, Roberto De Zerbi, Antonio Conte, e… Mark Van Bommel.

L’unica alternativa

Secondo quanto riportato dal giornalista, “in via Aldo Rossi stanno intensificando i contatti con Paulo Fonseca, pronto un biennale con opzione per il terzo anno da 3,5 milioni a stagione per il tecnico in scadenza col Lille“. Il portoghese è considerato all’unanimità dalla stampa italiana il profilo in pole position per diventare il nuovo allenatore del Milan. Per quanto riguarda gli altri nomi, quelli di Antonio Conte e Roberto De Zerbi “restano soltanto delle suggestioni social dei tifosi.

La vera alternativa per il prossimo allenatore rossonero, prosegue Schira, è da individuare nell’ex centrocampista proprio del Milan, Mark Van Bommel. Per il giornalista, l’allenatore olandese in uscita dell’Anversa “è sponsorizzato da Ibrahimovic ma poco attrattivo per il resto della dirigenza“.

Ultime news

Notizie correlate