Milan, Pedullà: “Due nomi per il centrocampo, su Lukaku dipende da lui”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il focus di Alfredo Pedullà sul calciomercato del Milan tra gli obiettivi per il centrocampo e il tema Lukaku che è riemerso

Alfredo Pedullà nel corso di Speciale Calciomercato su Sportitalia ha parlato degli obiettivi di calciomercato del Milan a centrocampo e in attacco, su tutti il nome di Romelu Lukaku. Due sono i nomi fatti dal giornalisti per il centrocampo in virtù delle loro qualità. Davanti riemerge Big Rom, anche se specifica l’esperto di calciomercato, che dipenderà molto dalla volontà del calciatore.

Due nomi in uscita dai rispettivi club

Alfredo Pedullà durante la trasmissione Speciale Calciomercato su Sportitalia ha ribadito quali sono i due profili da tenere sotto attenzione in questo momento per il centrocampo. I due sono giocatori in uscita dai rispettivi club: “Per il centrocampo Højbjerg e Fofana sono due nomi che vanno seguiti perché sono due centrocampisti dalle caratteristiche duttili che ha seguito la Juventus, la quale ha il suo obiettivo in Thuram e ha preso Douglas Luiz”.

Pedullà sulla vicenda Lukaku tra Milan e Napoli

In attacco è più cauto Pedullà sul tema Romelu Lukaku, infatti il giornalista riferisce che fondamentale sarà l’eventuale offerta del Napoli con lo sponsor Antonio Conte per portarlo in Campani: “Per l’attacco vediamo, Lukaku è una vicenda. Il Milan su Lukaku si era già informato ma l’operazione. Dipenderà molto dalla decisione di Lukaku se andare o meno da Conte nel caso decidesse di portarlo a Napoli”.

Ultime news

Notizie correlate