Milan, Bocci: “Juventus e Napoli le anti-Inter” E va sul calendario

I più letti

Nel suo editoriale di oggi sulle colonne de Il Corriere della Sera, Alessandro Bocci ha analizzato il calendario della prossima Serie A e parlato della posizione del Milan

Dopo l’eliminazione dell’Italia all’Europeo è già il momento di tornare a pensare alle squadre di club. Tra calciomercato e sorteggio del calendario, con l’inizio dei raduni estivi alle porte, le squadre di Serie A iniziano a scaldare i motori. Per Alessandro Bocci il Milan partirà un gradino dietro Inter, Juventus e Napoli, con queste ultime due prime rivali dei campioni in carica in virtù degli arrivi di Thiago Motta e Antonio Conte sulle rispettive panchine.

Ripartenza dopo la delusione azzurra

Alessandro Bocci sulle colonne de Il Corriere della Sera ha cercato di mettere da parte la delusione dell’eliminazione dell’Italia, definita “Una delle più brutte di sempre”, concentrandosi sul calendario della Serie A, visto come “Una botta di vita”. Il giornalist analizza la situazione delle panchine, che vedono Thiago Motta alle Juventus e Conte al Napoli, a discapito degli addii di Mourinho, Allegri e Sarri. Bocci fa poi anche una sorta di griglia di partenza, che in virtù dei cambiamenti in panchina, vede partenopei e bianconeri come principali anti-inter, con Milan e Roma uno o due gradini sotto e Atalanta possibile sorpresa. Un primo segnale arriverà dalla terza giornata, che vedrà 3 scontri al vertice, con Lazio-Milan, Inter-Atalanta e Juventus-Roma.

Ultime news

Notizie correlate