Albertini: “Il derby si gioca anche per i compagni, chi non è cresciuto al Milan…”