Yacine Adli: l’oggetto misterioso del Milan

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Yacine Adli è stato acquistato dal Milan nell’estate del 2021, rimanendo però in prestito un altro anno al Bordeaux, è arrivato definitivamente in Italia a inizio di questa stagione. Durante il pre campionato è stato uno dei più attivi, ha dato una grande impressione ai tifosi e agli addetti ai lavori, che si aspettavano un suo inizio importante.

In realtà non ha ancora trovato spazio nelle idee di Pioli, che lo ha escluso dalla lista Champions e che gli ha concesso solo 54 minuti di campo. In molti si interrogano sul perché: non avrà convinto fisicamente? Non avrà ancora capito i meccanismi di gioco di questo Milan? O più semplicemente, Adli è il terzo trequartista in gerarchia.

Leggi QUI – Kalulu: “Non sento la pressione, se vinci subito ti sembra facile”

L’allenatore rossonero in questo inizio di stagione si è concentrato molto su De Ketelaere per farlo ambientare e sbocciare, anche se non ha del tutto convinto. Anche Brahim Diaz ha sofferto questa scelta, ma quando il belga si è infortunato ha risposto positivamente, con in particolare l’exploit con la Juve e adesso partirà probabilmente di nuovo da titolare contro il Verona.

Servirà tempo, ma siamo sicuri che arriverà il suo momento, non dimentichiamoci che anche Tonali e Leao hanno avuto bisogno di maturare prima di esplodere. La società crede in lui e si augura che il suo futuro sia simile ai suoi due compagni appena citati. Adli dovrà essere bravo a pazientare e a farsi vedere positivamente in allenamento, perchè se abbiamo capito una cosa di Pioli, è che lui premia chi merita.

Photocredit: acmilan.com

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate