Acerbi esce allo scoperto sulla risata in Lazio-Milan: “più uomo io di tutti quelli che hanno puntato il dito”

I più letti

Francesco Acerbi, difensore italiano dell’Inter, dopo mesi di silenzio sull’episodio che tanto aveva fatto scalpore, portando il giocatore a ricevere insulti pesanti sia dai tifosi laziali sia al di fuori di questo cerchio ristretto, cioè la risata sfoggiata dopo il gol subito negli ultimi minuti dal match che ha visto sfidarsi Lazio e Milan allo Stadio Olimpico. Autore del gol era stato Sandro Tonali, corso successivamente sotto i tifosi della Curva Sud e togliendosi la maglia, gioendo per una rete decisiva per la vittoria dello Scudetto 2021/22, nonchè 19° nella storia del Milan. Queste la parole di Acerbi sull’episodio:

LEGGI QUI L’EPISODIO SURREALE MANIFESTATOSI PRIMA DI LEEDS-ARSENAL

“Sono sempre stato zitto sulla storia di Lazio-Milan ma quella è una cosa vergognosa. Sono molto più uomo io di tutti quelli che hanno puntato il dito. C’ho riso sopra ma è solo vergognoso. Ormai con i social l’insulto è di casa e nessuno li fermerà, basta non guardarli”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Acerbi, Lazio-Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate