Abate lascia il Milan, c’è aria di Serie B: può sostituire un ex rossonero

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Abate lascia il Milan Primavera, spuntano candidature in Serie B: si preannuncia un intreccio di panchine tutto rossonero

L’avventura tra Ignazio Abate e il Milan Primavera non proseguirà nella prossima stagione, il tecnico ha voglia di cimentarsi tra i professionisti e le possibilità non mancano. Quella tra Abate e il Milan è stata una bellissima storia, prima da giocatore e poi da allenatore: il “Telepass” è partito dalle giovanili fino ad esordire in prima squadra, ha vinto uno scudetto insieme a Ibrahimovic ed ha alzato da Capitano la Supercoppa Italiana del 2016 contro la Juventus. Nell’estate del 2022 è stato chiamato a guidare il Milan Primavera, in queste due stagioni ha fatto crescere tanti giovani, poi anche chiamati da Pioli in prima squadra, ma soprattutto è stato protagonista di due straordinarie cavalcate europee in Youth League: una semifinale il primo anno e la finale persa quest’anno contro l’Olympiacos. La volontà adesso è quella di cambiare aria e provare ad entrare nel mondo dei grandi: le opportunità in Serie B ci sono.

Abate verso la Serie B

Dopo il pareggio contro la Lazio che ha sancito l’eliminazione dai playoff del Milan Primavera, Ignazio Abate ha annunciato che non sarà sulla panchina la prossima stagione. Nuove avventure attendono l’ex terzino, secondo Nicolò Schira il Pisa sarebbe sulle tracce di Abate per sostituire Alberto Aquilani, reduce dalla sua prima stagione tra i professionisti. Si verificherebbe così un cambio di panchina tutto rossonero, infatti Aquilani ha disputato una stagione al Milan dal 2011 al 2012.

Ultime news

Notizie correlate