Abate sul Milan Primavera: “Buon punto per la classifica. Continuerò a far giocare tutti”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan primavera di Ignazio Abate è partito molto bene in Youth League, la Champions League per le squadre giovanili. Dopo tre giornate i rossoneri sono ancora imbattuti, grazie ai due pareggi con Salisburgo e Chelsea e la vittoria con la Dinamo Zagabria. Si tratta di un girone molto difficile. questa competizione, infatti, è stata giocata per ora solo 8 volte: due vinte dal Chelsea e una dal Salisburgo. Con queste premesse, certamente la prima metà della fase a gironi non può che considerarsi soddisfacente. La pensa così anche l’allenatore del Milan primavera, Ignazio Abate, che ha parlato così ai microfoni del club dopo il pareggio contro il Chelsea.

– Leggi QUI le paorole di Condò su Chelsea Milan –

“Abbiamo fatto un’ottima partita. Questo deve darci maggior consapevolezza sul fatto di potercela giocare a certi livelli. Siamo rimasti sempre dentro la sfida cercando di fare la gara. A tratti abbiamo sofferto la loro qualità, come era prevedibile, ma la squadra ha difeso con attenzione, facendo per larghi tratti la prestazione che abbiamo preparato. Usciamo con un buon punto per la classifica, il nostro percorso di crescita prosegue. Sono contento per i debutti, sono tutti ragazzi che meritano perché lavorano con serietà e umiltà. Continuerò a far giocare tutti e aiuterò i ragazzi nel percorso: sono contento dell’impegno e dell’atteggiamento del gruppo. Adesso testa all’Empoli, sarà un’altra battaglia e ci faremo trovare certamente pronti”

 

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Photocredit: acmilan.com

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate